Fig.1 -Virgina Raggi che rimprovera la cacca.

Comunque a me la Raggi sembra una che quando fa la cacca, prima la guarda per qualche secondo, poi le fa così col ditino accusatore e alla fine le dice, bonaria ma severa, “ecco, ora cara cacca, tu esci e vai via, ok? Io mi giro e tu, di grazia, vai via. Poi mi ringrazierai”.

per essere un mondo senza alcun senso, senza scopo e senza redenzione, non si mangia neanche male

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store